Si prega di utilizzare questo modulo esclusivamente per informazioni e contatti per trattamenti di Medicina estetica e Laser

  • (+39) 0365 85393

  •  

Cellulite, cuscinetti, lassità cutanea

Poliambulatorio Frugoni

Cellulite, cuscinetti, lassità cutanea

Perché da anni si parla tanto di questi argomenti?
Perché si trova ovunque pubblicità con promesse di risoluzioni quasi miracolose?
Perché vengono proposte soluzioni diverse per uno stesso problema?

Semplice: perché il problema NON è di facile soluzione: infatti non si può parlare solo di inestetismo, in quanto la PEFS (pannicolopatia edemato fibro sclerotica) comunemente chiamata “cellulite” è una vera e propria patologia.
Una patologia seria e difficile: in altri termini è un problema medico: operatori non qualificati non solo hanno risultati deludenti, ma possono determinare anche danni (e non solo economici!).
Molte cause concorrono alla formazione della “cellulite”: la razza, la familiarità, la predisposizione genetica, lo stile di vita (dieta, fumo, alcool, sedentarietà), l’ambiente lavorativo, la gravidanza, la pillola, l’abbigliamento irrazionale (jeans stretti): in altre parole la patologia è multifattoriale e richiede sempre una diagnosi e un trattamento MEDICO competente e mirato.

Ma cos’ è e come si forma la cellulite?
Tutto parte (in alcuni distretti corporei ben conosciuti) da una alterazione dell’equilibrio dei sistemi venoso e linfatico con rallentamento del flusso sanguigno e un ristagno di liquidi negli spazi fra una cellula e l’altra: si instaura quindi un ciclo vizioso con stasi venosa, compressione vasale, trasudazione di sostanze tossiche e innesco del processo infiammatorio con conseguente degenerazione delle fibre collagene ed elastiche.
A questo punto le cellule adipose aumentano di volume per l’accumulo di grassi (1° stadio) e vengono intrappolate in micronoduli che si trasformano via via in macronoduli: (cute a buccia d’arancia e a materasso; 4° stadio con importante inestetismo).

Allo stadio più avanzato le pazienti devono perdere ogni speranza di trattamento; invece negli stadi più precoci oggi è possibile un trattamento MEDICO efficace ed una concreta prevenzione con il nuovissimo SISTEMA TRIACTIVE.

I titolari di questo studio hanno sperimentato questo innovativo macchinario per mesi prima di proporlo ora ai propri pazienti.

TRIACTIVE è il rivoluzionario sistema combinato, non invasivo, di uso medico, che per la prima volta affronta in modo sicuro ed efficace il “mai risolto” problema della PEFS.
L’azione congiunta di laser, di ultrasuoni e di radiofrequenza di ultima generazione, distrugge la cellulite, riduce gli accumuli di grasso e riduce la lassità cutanea.
Il laser stimola il linfodrenaggio riattivando la microcircolazione; gli ultrasuoni mobilizzano i tessuti; la radiofrequenza tonifica e rassoda la pelle. Solo grazie alla azione sapientemente combinata delle tre metodiche si previene il progressivo formarsi della “cellulite” e la pelle ritorna vellutata, tonica e luminosa.
Ovviamente va ricordato che la paziente deve aiutare il medico per raggiungere l’obbiettivo desiderato: non bisogna dimenticare l’eliminazione delle cattive abitudini alimentari; è necessario condurre una vita sana ed aumentare l’attività fisica; un massaggio competente aiuta ulteriormente.
Ci vuole tempo e buona volontà. Il miglioramento dell’inestetismo, ma soprattutto la sua prevenzione, oggi sono un traguardo possibile.

Cosa sono i cuscinetti?
I cuscinetti, o più correttamente adiposità localizzata, sono delle aree ben specifiche del corpo dove si accumula e si concentra il tessuto adiposo, che a differenza della PEFS, è tessuto sano che non ha subito alterazioni.

Si tratta di un carattere sessuale secondario femminile con differenze in base alla razza e all’ereditarietà, modificato dagli stili di vita (alimentazione, sedentarietà).
Le localizzazioni tipiche sono fianchi, cosce, glutei e la regione interna del ginocchio. La risoluzione di questo inestetismo non è sempre facile, spesso le diete fai da te e l’attività fisica non sono sufficienti.
Si rende quindi necessario un intervento medico mirato (ultrasuoni e laser) con l’obiettivo di mobilizzare e ridurre il deposito di grasso, che associato ad un adeguato stile di vita determina la risoluzione del problema e il mantenimento del risultato nel tempo.

Cosa significa lassità cutanea?
Col passare del tempo la cute va incontro, fisiologicamente, ad un progressivo invecchiamento e rilassamento, con riduzione dello spessore e dell’elasticità del tessuto cutaneo. Le aree più colpite sono il viso, il collo, il decolleté, l’interno delle braccia e l’addome. Dal punto di vista clinico abbiamo un’alterazione delle fibre collagene ed elastiche che sono degenerate. La conseguenza di queste modificazioni è una cute “molle”, rilassata. La cosmesi da sola non è in grado di porre rimedio a questo inestetismo.
Si deve quindi ricorrere al trattamento medico con radiofrequenza che determina un rassodamento delle zone trattate che riprendono tonicità, compattezza e luminosità.

Il sistema TRIACTIVE (azione congiunta di laserultrasuoni e radiofrequenza di ultima generazione) nasce e si sviluppa specificatamente per aiutare la risoluzione di queste patologie.


Iscriviti per ricevere le nostre Newsletter

Seguici e rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi di prevenzione