Si prega di utilizzare questo modulo esclusivamente per informazioni e contatti per trattamenti di Medicina estetica e Laser

  • (+39) 0365 85393

  •  

Peeling

Poliambulatorio Frugoni

Peeling


I peeling sono sostanze acide che, applicate sulla superficie cutanea, determinano una rimozione rapida e controllata dei piani esterni della cute.


Come si svolge la seduta:


  1. Come primo passo si provvede ad una adeguata detersione della cute e successivamente all’applicazione di un gel che ha la funzione di preparare la cute all’azione dell’acido.
  2. Dopo qualche minuto si rimuove il prodotto appena applicato.
  3. Successivamente si distribuisce in maniera uniforme sulla superficie cutanea da trattare il peeling.
  4. Si lascia agire per qualche minuto fino alla sua completa cristallizzazione, che corrisponde alla inattivazione.
  5. A questo punto con l’utilizzo di un gel remover, si rimuove in maniera completa il prodotto.
  6. A completamento del trattamento si applica una crema idratante e lenitiva.


Dopo l’applicazione del peeling, si osserva nei giorni successivi la progressiva esfoliazione ( più o meno intensa); i tessuti rimossi vengono rigenerati e si assiste a un ripristino dell’integrità cutanea.


Obiettivi dei peelings


Il peeling può essere:


  • Superficiale
  • Medio
  • Profondo


Nella pelle invecchiata si determina un rallentamento del ricambio delle cellule dell’epidermide, con incremento relativo dello spessore degli strati superficiali. La cute assume un aspetto opaco, grigiastro, perde elasticità e diventa ruvida al tatto, mentre il diseguale accumulo di melanina si esprime con la comparsa di macchie.


I peelings superficiali e medio-superficiali (Soft-Peelings),attraverso la rimozione dello stato corneo, rendono immediatamente più luminosa la superficie cutanea, che acquisisce anche una maggior levigatezza e una consistenza più elastica. Mentre la rimozione dei depositi di melanina, schiarisce il colorito e attenua le macchie.


I peelings profondi sono in grado di determinare un’azione più incisiva ottenendo il risultato di migliorare gli esiti cicatriziali acneici e ridurre le fini rughe superficiali.


Il trattamento prevede un ciclo di sedute variabile da 4 a 6 in base all’inestetismo da trattare e alla reazione cutanea. Le sedute si effettuano a distanza di 15-20 giorni in base al tipo di peeling che si utilizza.


Al termine di questo ciclo, la cute sarà rigenerata e luminosa, i pori si ridurranno per numero e dimensioni, i depositi di melanina ridotti o eliminati, con un aspetto generale di freschezza e ringiovanimento.


I cicli di applicazioni si possono ripetere durante l’anno e negli anni successivi in base a quelle che sono le necessità dei pazienti.

Trattamento Peeling al viso




Iscriviti per ricevere le nostre Newsletter

Seguici e rimani aggiornato sulle novità e sugli eventi di prevenzione